60 ANNI ANGA CONFAGRICOLTURA, GIANSANTI: SEMPRE DI PIÙ PUNTO RIFERIMENTO PER AGRICOLTORI

Il futuro dell’associazione è di diventare sempre più, anno dopo anno, un punto di riferimento per imprenditori e agricoltori.

Così Massimiliano Giansanti, presidente di Confagricoltura nel corso del convegno per i 60 anni di Anga.

Il nuovo governo e il nuovo ministro dovrà scegliere tra una politica votata al localismo e ai dazi oppure una che punti al globalismo e all’internazionalismo. Son sicuro però che il ministro Centinaia seguirà la strada della competitività, del futuro e del protagonismo dell’Italia nel mondo.

Quello che chiedo alla politica, ha proseguito Giansanti, sono certezze nei pagamenti dei contributi Ue e semplificazione, perché oggi passiamo ancora troppo tempo alla scrivania e poco in campagna.

I giovani sono il futuro di Confagricoltura e l’agricoltura ha bisogno di futuro, dobbiamo ascoltare i giovani allora. Avremo così un’agricoltura di precisione, digitale e smart, un’agricoltura nuova rispetto a quella di oggi.

I giovani, ha concluso il presidente di Confagricoltura, hanno il compito di definire il futuro interpretando i cambiamenti e dominandoli, senza essere travolti dagli eventi, per poter così costruire la politica agricola del domani.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi