AGRICOLTURA, ASSESSORE LOMBARDIA: INTRODURRE OBBLIGO DI INDICARE PAESE DI PROVENIENZA SU UOVA E OVOPRODOTTI

Oggi a Roma ho avanzato la proposta di
attivare al piu' presto tutte le misure necessarie, affinche'
sulle confezioni di uova e di prodotti che abbiano l'uovo come
ingrediente principale sia obbligatoriamente indicato il Paese
di provenienza. Questo per difendere la scelta consapevole da
parte del consumatore e valorizzare i prodotti italiani, molto
apprezzati all'estero per la loro qualita' ma purtroppo
penalizzati sul mercato". Lo ha detto l'assessore
all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione
Lombardia, che, oggi, a Roma, ha partecipato alla Commissione
Politiche agricole della Conferenza delle Regioni

ALL'ESTERO USO SOSTANZE CHIMICHE DA NOI VIETATE - "All'estero
vengono utilizzate sostanze chimiche che in Italia sono vietate
- ha spiegato l'assessore -. Lo scandalo del Fipronil e' soltanto
l'ultimo esempio a riguardo. E' giusto dunque che i nostri
prodotti siano etichettati in maniera chiara anche per
difenderli da scandali internazionali che non li riguardano".

NORME ANCORA TROPPO BLANDE - "L'attuale normativa nazionale e
comunitaria relativa alla etichettatura delle uova e degli
ovoprodotti contiene lacune che vanno a discapito dei
consumatori - ha concluso -. L'indicazione del Paese di
provenienza sulla confezione e' infatti facoltativa. Qualcosa
cambiera' dal 2020, ma in maniera ancora troppo blanda. Chiediamo
che l'etichettatura diventi obbligatoria".

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi