AGRICOLTURA: CENTINAIO, FUTURO SETTORE E’ LEGATO A INNOVAZIONE TECNOLOGICA

“Compito del Ministero è quello di accompagnare, di aiutare e promuovere l’attività dell’agricoltura. Compito del Ministero è permettere a chi fa l’agricoltore in questo momento di avere lo Stato dalla sua parte. Lo Stato deve essere quello che permette al nostro settore di guardare al futuro. Se devo guardare al futuro devo far sì che questo Ministero sia sempre più legato alla ricerca scientifica, sempre più un Ministero legato all'innovazione tecnologica”. - Così il Ministro delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo,  sen. Gian Marco Centinaio, alla presentazione dell'accordo firmato a Roma tra Israele e Confagricoltura per lo scambio di conoscenze su ricerca e tecnologie di settore. “Crea, e quindi la ricerca scientifica, mondo accademico universitario e settore privato sono i tre mondi a cui guardiamo.  Se riusciamo a far sistema e a mettere a sistema questi tre macro settori che in passato poco hanno ragionato tra di loro e poco si sono confrontati,  il nostro Paese sarà in grado di sedersi tranquillamente al tavolo con tutti gli altri Paesi che stanno lavorando per un’agricoltura sempre più avanzata e sempre più tecnologica”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi