AGRICOLTURA, CIA: SENZA IMMIGRATI SAREBBE IN DIFFICOLTA

“Senza il lavoro degli immigrati l’agricoltura italiana andrebbe in difficoltà, perché alcune produzioni non possono essere meccanizzate. Se non ci fossero i lavoratori stranieri probabilmente non saremmo in grado di produrre, trasformare e vendere il nostro prodotto”. Lo ha detto il presidente nazionale della Cia-Agricoltori Italiani Dino Scanavino intervenendo a […]

Gentile Lettore/Lettrice, il contenuto di questo articolo è riservato.

Oppure, se già disponi di un account, effettua il Login



-RIPRODUZIONE RISERVATA-

MORE ARTICLES