AGRICOLTURA, CONFEURO: ESSENZIALE NON PERDERE ALTRO TEMPO

La situazione di stallo che sta precedendo la formazione del nuovo governo e che paventa anche il possibile ritorno alle urne – dichiara il presidente nazionale Confeuro, Andrea Michele Tiso – sta prolungando quel già lungo periodo storico nel quale il Paese non è riuscito ad attuare le riforme di cui ha assoluto bisogno.

Il settore agricolo, ad esempio – continua Tiso –, ha fatto dei passi in avanti nel recente periodo, ma non è ancora riuscito a sviluppare il suo grande potenziale e le sue tante multifunzionalità. Gli investimenti sull'aumento della qualità delle produzioni, sulla valorizzazione delle Pmi e sulla razionalizzazione della filiera sono infatti ancora insufficienti per dar vita ad una nuova stagione che abbia al centro proprio il primario.

Una ulteriore verità – conclude Tiso – è che le situazioni derivanti dai difficili contesti internazionali e nazionali richiedono interventi immediati e tempestivi; ed è anche per questo che urge come non mai la nascita di un governo che si ponga alla guida di quei processi essenziali per risollevare il Paese e la qualità della vita dei cittadini.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi