AGRICOLTURA: DA REGIONE PIEMONTE CONTRIBUTI AI COMUNI PER L’AFFITTO DI STRUTTURE ABITATIVE PER I LAVORATORI SALARIATI STAGIONALI

La Regione Piemonte stanzia 97 mila euro di contributi per l’ospitalità dei salariati in agricoltura da destinare ai Comuni, alle Unioni di Comuni ed ai Consorzi di Comuni del Piemonte per la sistemazione temporanea dei lavoratori stagionali che operano nelle aziende agricole piemontesi. I contributi concessi permettono agli enti locali di destinare direttamente presso l’azienda agricola che ne fa richiesta la locazione e installazione di strutture prefabbricate ad uso abitativo e temporaneo: si tratta di prefabbricati, moduli abitativi anche tipo container a noleggio. 

L’importo massimo concesso all’Ente richiedente per il progetto delle strutture abitative è di 25 mila euro. È responsabilità degli enti locali beneficiari la gestione delle strutture, assicurandosi che gli interventi realizzati siano eseguiti in conformità alle norme edilizie e igienico-sanitarie.

“Dalla Regione Piemonte arriva un sostegno diretto ai Comuni per l’ospitalità dei salariati stagionali in agricoltura - sottolinea l’assessore all’Agricoltura e Cibo, Marco Protopapa – affinché possano direttamente o indirettamente noleggiare strutture abitative temporanee, tipo container, per l’ospitalità rurale specialmente in quelle aree più problematiche. Un intervento fortemente voluto dall’Assessorato all’Agricoltura e in condivisione con i Comuni che ha una duplice finalità: permette la collocazione dei moduli abitativi direttamente presso le aziende agricole offrendo una disponibilità immediata dei lavoratori in azienda e al tempo stesso garantisce maggior sicurezza in emergenza Covid-19 evitando la concentrazione di numeri elevati di persone in strutture centralizzate e limitando gli spostamenti tra comuni della mano d’opera salariata stagionale non fissa”.
“Se la dotazione finanziaria non fosse sufficiente a fronte delle richieste pervenute – conclude l’assessore regionale Protopapa - la Regione Piemonte si adopererà per attivarsi ad implementare il contributo complessivo”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.<br/>This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.<br/> Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi