Agricoltura, Lega: Bellanova dimentica il settore dell’ortofrutta flagellato dalla crisi. Portare il fondo a 1 miliardo

Il governo giallorosso ha dimenticato il settore dell’ortofrutta già flagellato dalla crisi. L’incapacità sul settore agricolo della ministra è senza precedenti”.

Lo scrivono in una nota i senatori della Lega Gian Marco Centinaio, già ministro dell’Agricoltura, Giorgio Maria Bergesio, capogruppo in commissione Agricoltura a Palazzo Madama, Gian Paolo Vallardi, presidente della medesima commissione, Rosellina Sbrana, membro della commissione e William De Vecchis.

“Troviamo davvero inconcepibile che un settore così importante per il nostra paese venga totalmente penalizzato per la mancanza di sgravi contributivi e fiscali. La deroga alla legge 102/2004 per consentire alle aziende colpite dalla crisi di accedere al Fondo di Solidarietà si è rivelata totalmente inutile. I 426 milioni previsti dal Decreto Rilancio si sono dimostrati insufficienti e un’offesa ai lavoratori italiani”.

“Depositeremo un’interrogazione parlamentare e chiederemo di rivedere da subito questo decreto fallimentare per sostenere tutte le filiere agroalimentari italiane” annunciano i senatori “è necessario portare il fondo a 1 miliardo di euro. Non possiamo abbandonare il settore ortofrutticolo italiano vitale per il Paese”.