AGRICOLTURA: OLIVERIO (PD), “GOVERNO TROVI RISORSE CERTE”

"L’Italia ha bisogno di interventi importanti sulle infrastrutture irrigue a sostegno dell’agricoltura e contro il dissesto idrogeologico. Il Sistema Anbi, con il suo presidente Vincenzi e con il direttore Gargano, rappresenta una ottima garanzia per la progettazione e la realizzazione degli interventi irrigui.

Bene che il Mipaaft abbia approvato i progetti a valere sui Fondi Coesione e proceda con il finanziamento del piano invasi. Misure, lo ricordiamo allo smemorato Ministro Centinaio, che sono state tutte decise dai Governi Pd. Il Governo se vuole dare seguito si impegni nella manovra a trovare nuove risorse certe e a utilizzarle.

Perché nelle diverse bozze di proposte di legge di bilancio che circolano in queste ore, per l’agricoltura non c’è nulla, al di là della conferma del bonus per la risistemazione del verde, azione anche quella promossa dall'ex Ministro Martina. Davvero pensano di rilanciare il settore regalando la terra a chi fa il terzo figlio? E, poi, perché escludono chi ne ha quattro o cinque figli?

Basta leggere l’elenco dei terreni a disposizione per capire che parliamo di una legge fuffa. Pensi alle imprese agricole che aspettano un segnale chiaro e concreto, il Partito democratico darà battaglia in Parlamento per non fare passi indietro a loro difesa".

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi