AGRICOLTURA: “STORIE DI SVILUPPO RURALE” DAL 17 OTTOBRE AL CINEMA IN 7 MULTISALA DEL VENETO

Dal 17 ottobre sul grande schermo delle multisale venete si proietta “Storie di sviluppo rurale”, trailer della docu-serie che racconta l’agricoltura presente e futura del Veneto e le realtà più significative finanziate con il programma di Sviluppo rurale. I trailer sono in programmazione nelle sale UCI e The Space di Venezia – Marghera, Marcon (VE), San Giovanni Lupatoto (VR), Lugagnano di Sona (VR), Silea (TV), Torri di Quartesolo (VI), Limena (PD) e inviteranno gli spettatori ad approfondire nel sito online del Psr veneto (http://psrveneto.it/docuserie/) o nei social (Youtube) le storie dei protagonisti dello sviluppo rurale veneto: cinque brevi puntate dedicate a raccontare storie di competitività aziendale, di agricoltura sostenibile e sociale, di rispetto ambientale e di valorizzazione delle aree rurali.

Protagonisti della prima puntata della docu-serie, dedicata alla redditività, alla competitività delle aziende agricole e all’ammodernamento delle strutture, sono Sara Tognato della “Cooperativa Caresà” Brugine (Padova), Carlo Finotello de “I Sapori di Sant’Erasmo” Venezia, Valentina Tomezzoli de “El Restel” di Oppeano (Verona) e Andrea Borletti, della “Tenuta Ca’ Negra” Loreo (Rovigo).

Il tema della competitività ritorna anche nella seconda puntata, dedicata all’insediamento dei giovani agricoltori e alla diversificazione delle attività: a raccontarsi sono l’azienda orticola di Francesco Saltarin di Vighizzolo D’Este (Padova), Genny Varotto della “Società Agricola La Magiara” di Pozzoveggiani (PD), Ilaria Nidini, della “Tenuta Santa Maria Valverde” di Marano di Valpolicella (VR) e Nicola Dalla Grana dell’“Azienda Agricola Officinalis”, a Val Liona (Vicenza).

“Abbiamo voluto questa campagna di comunicazione sui grandi e piccoli schermi della nostra quotidianità multimediale – commenta l’assessore regionale all’Agricoltura Giuseppe Pan – per far conoscere a tutti  che cos’è il piano di sviluppo rurale e come sono cambiate le imprese e le aree che hanno beneficiato dei fondi comunitari del Psr. Le parole e i volti dei beneficiari renderanno più immediata la comprensione di quanto il PSR non sia solo un aiuto economico, ma anche un'adesione agli obiettivi di innovazione e sostenibilità ambientale, sociale ed economica della politica agricola europea”.

La terza e la quarta puntata sono riservate all’ambiente e alla valorizzazione degli ecosistemi connessi all’agricoltura e alla silvicoltura e all’uso efficiente delle risorse e alla riduzione delle emissioni. La quinta puntata è centrata sullo  sviluppo locale delle zone rurali. Tutti gli episodi si chiudono con un pensiero rivolto al domani: agli agricoltori è stato di chiesto di immaginare il futuro dell’agricoltura veneta e della politica agricola europea.

La docuserie si affida inoltre alle parole di Goffredo Parise, Fulvio Ervas, Dino Coltro, Mario Rigoni Stern, Giuseppe Berto, Andrea Zanzotto, per aprire ciascuna puntata con una citazione introduttiva al tema, in omaggio ad alcune delle più importanti figure della cultura veneta che hanno saputo raccontare con profondità il legame tra il mondo rurale e il territorio regionale.

L’iniziativa è stata realizzata dall’Autorità di gestione, in collaborazione con l’Avepa, l’Agenzia veneta per i pagamenti in agricoltura, nel quadro del piano di comunicazione del PSR Veneto.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi