AGRICOLTURA, TRENTACOSTE(M5S): SU FONDI DESTINATI AL SETTORE SISTEMA PARADOSSALE

Sui fondi all'agricoltura la situazione è, a dir poco, paradossale. Ormai, quotidianamente, è possibile leggere articoli di giornale che mettono in evidenza continue irregolarità nell'erogazione dei fondi destinati all'agricoltura, con truffe ai danni dell'Unione Europea, sui fondi Pac, e che vede come regione protagonista la Sicilia».

Lo dichiara il senatore M5s e membro della commissione agricoltura al Senato, Fabrizio Trentacoste.

«Non è possibile che fondi destinati all'agricoltura siano utilizzati o destinati ad aree che nulla hanno a che vedere con i campi e le colture. Parliamo di aeroporti, impianti industriali e campi di calcio, solo per citare alcuni esempi».

«Esiste inoltre un altro gravissimo corto circuito - continua Trentacoste - che vede coinvolti i Caa, i centri di assistenza agricola, che hanno un ruolo fondamentale in questa assurda faccenda e che riguarda la parte relativa alla presentazione delle pratiche. In poche parole, il controllore costituisce il sindacato del controllato».

«Il settore agroalimentare per crescere ha bisogno di essere adeguatamente tutelato. Non possiamo più permetterci che il sistema continui ad avere queste distorsioni, favorendo i furbetti a danno della collettività.  Lo dobbiamo a tutti gli agricoltori e allevatori onesti - conclude Trentacoste - che ogni giorno lavorano, con non poca fatica, per mettere sulle nostre tavole prodotti di qualità che fanno grande l'agroalimentare italiano nel mondo».

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi