AGRITURISMO, AMATRICE E FRANCIACORTA I PIU’ RICHIESTI

Paesaggio ToscanoSono i Comuni appartenenti ai Parchi Naturali i più ricercati nel 2012 dai turisti rurali italiani nelle loro ricerche di una destinazione agrituristica. La classifica dei 10 Comuni e delle 10 zone turistiche più ricercate dagli italiani è stata ricavata dall'analisi delle visite del 2012 nel portale Toprural (http://www.Toprural.it), il primo motore di ricerca in Europa per agriturismi e strutture rurali In prima posizione troviamo Amatrice (Rieti), sede del polo agroalimentare del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Nel territorio comunale spicca la vetta del monte Gorzano, la più alta del Lazio. Amatrice è famosa ai più in quanto presta il nome al peculiare condimento della pasta, antico piatto povero dei pastori della zona. Secondo classificato Pescasseroli, comune in provincia de L’Aquila e sede del parco nazionale più antico d’Italia, il Parco Naturale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Il Comune si riconferma una delle destinazioni verdi preferite dai turisti rurali italiani. Il terzo Comune più ricercato dai turisti rurali italiani nel 2012 è stato San Giovanni Rotondo (Foggia), una delle mete principali per il turismo religioso in Italia. In quarta posizione Cogne (Aosta). Piccolo Comune ai piedi del Massiccio del Gran Paradiso e all’interno dell’omonimo Parco Nazionale, in inverno meta sciistica, in estate ricercato da chi ama praticare il trekking, la moutain bike, il kayak e la pesca sportiva. Moena (Trento), quinto Comune in classifica, sorge in una conca naturale tra le Dolomiti ed è, grazie agli impianti di risalita e allo sci di fondo, una destinazione turistica tipica prevalentemente invernale. Moena è diventato in un laboratorio internazionale nel settore dell’architettura sostenibile e del rispetto dell’ecologia e dell’impatto ambientale minimo. Sesta posizione per Sperlonga (Latina), destinazione di mare e bandiera blu d’Europa, seguita da Limone sul Garda (Brescia), piccolo Comune sulle sponde del più grande lago d’Italia, Manciano (Grosseto), Comune della Maremma visitato dagli amanti delle terme e del benessere. Chiudono la classifica Leonessa (Rieti), piccolo centro sul versante settentrionale del Terminillo, e Cortina d’Ampezzo (Belluno), famosa destinazione turistica per gli amanti della neve, sede delle olimpiadi invernali nel 1956. La Franciacorta, in provincia di Brescia, è stata la zona turistica più ricercata dai turisti rurali durante il 2012. La Franciacorta è una delle zone italiane a più alta vocazione spumantistica, destinazione dell'enoturismo. In seconda posizione troviamo la zona della Cascata delle Marmore che, con il suo salto complessivo di 165 metri, è una delle cascate più alte d’Europa. Terza posizione per la zona del Lago di Garda, il più esteso d’Italia e sulle rive del quale troviamo Limone sul Garda, settimo Comune della precedente classifica, seguita dalla Val di Fassa, valle dolomitica del Trentino nord-orientale. Il Salento, estremità del “Tacco d’Italia” è stata la quinta zona turistica più ricercata nel 2012, seguito dall’Oltrepò Pavese, dalla zona del Gran Sasso in Abruzzo, dall’Appennino Tosco- Emiliano, dalle Langhe e dalla zona del Lago di Bracciano, in provincia di Roma.

elf

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Reload Image

Enter Captcha Here : *

MORE ARTICLES