AGROALIMENTARE, M5S: DAZI SU RISO CAMBOGIA E MYANMAR UNA VITTORIA DEL MOVIMENTO

La Commissione europea ha concluso l'inchiesta sulle importazioni di riso a seguito di un’istanza presentata dal ministero dello Sviluppo economico e sostenuta anche dal ministero delle Politiche agricole, e finalmente dà ragione al nostro Paese, proponendo dazi sul riso importato da Cambogia e Myanmar”. Così in una nota il componente del MoVimento 5 Stelle della commissione Agricoltura alla Camera Giuseppe L’Abbate.

“Questa decisione, come ha specificato il ministro Centinaio, riconosce il danno economico causato al nostro Paese dalle importazioni a dazio zero da Cambogia e Birmania. Ma soprattutto è una vittoria del MoVimento 5 Stelle, che arriva dopo anni di battaglie sulla questione. Nel 2014 veniva infatti approvata alla Camera una nostra risoluzione, di cui sono primo firmatario, per impegnare il governo a intervenire in tempi rapidi in sede europea per attivare la clausola di salvaguardia. Siamo felici di esserci fatti portatori degli interessi dei nostri risicoltori e di aver fatto un ulteriore passo avanti a tutela delle produzioni agricole nazionali”, conclude L’Abbate.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi