AGROALIMENTARE, M5S: REINTRODURRE DAZI PER RISO DA CAMBOGIA E MYANMAR. UE TUTELI PRODUTTORI ITALIANI

“La concorrenza sleale che subiscono i nostri produttori a causa dell’importazione di riso proveniente da Cambogia e Myanmar non è più accettabile. Solo poche settimane fa la Commissione Ue ha dato ragione ai produttori italiani, constatando il danno economico causato dalle importazioni a dazio zero dai due Paesi asiatici, dove si produce a costi ridotti ma con un livello di attenzione bassissimo per i diritti umani e gli standard ambientali. Oggi a Bruxelles si terrà il Consiglio Agricoltura dell’Unione europea, al quale parteciperà il ministro Gian Marco Centinaio, in vista del possibile voto da parte del comitato tecnico, previsto per il 3 dicembre, per il ripristino dei dazi sul riso importato dall'Oriente. È dal 2014 che il MoVimento 5 Stelle porta avanti questa battaglia a tutela dei risicoltori italiani e auspichiamo che anche l’Europa faccia un ulteriore passo avanti in questa direzione”. Così in una nota i componenti del MoVimento 5 Stelle della commissione Agricoltura alla Camera

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi