AGROALIMENTARE, SI RAFFORZA COLLABORAZIONE TRA REGIONE E.ROMAGNA E SLOW FOOD

Si consolida e si amplia la collaborazione tra Regione Emilia-Romagna e Slow Food per valorizzare le produzioni agroalimentari d’eccellenza di nicchia e il patrimonio di tradizioni enogastronomiche locali.

Sarà infatti ufficialmente costituito nelle prossime settimane il gruppo di lavoro misto con il compito di definire il programma delle iniziative da realizzare entro il 2019, in aggiunta a quelle già previste dal protocollo di intesa siglato nella primavera scorsa.

Tra gli appuntamenti di spicco figura la partecipazione della Regione all’edizione 2018 di Terra Madre - Salone del gusto, la maxi-kermesse internazionale sul cibo “buono, pulito e giusto” che si svolgerà dal 20 al 24 settembre al Lingotto di Torino.

Obiettivi e modalità della collaborazione saranno illustrati in una conferenza stampa dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini, e dal fondatore e presidente di Slow Food, Carlo Petrini. All’incontro parteciperanno anche l’assessore regionale all’Agricoltura, Simona Caselli, e il presidente regionale di Slow Food Emilia-Romagna, Raffaela Donati.

L’appuntamento è per giovedì prossimo 5 luglio, alle ore 10, nella Sala stampa della Giunta regionale (Bologna, viale Aldo Moro, 52, 13^ piano

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi