ALIMENTI, RUSSO: “SCANDALO CARNE CAVALLO COLPA DELL’EUROPA”

"L'Europa dei banchieri preferisce inquinare il mercato con i prodotti finanziari tossici piuttosto che dare il via libera a provvedimenti che, come l'etichettatura dei prodotti d'origine, costituiscono un potente argine contro casi come quelli esplosi in questi giorni": è quanto dichiara il presidente della commissione agricoltura della Camera, Paolo Russo. "C'è una legge - sottolinea Russo - che l'Italia intera ha voluto e che resta di fatto inapplicata per i freni di un'Europa che è la stessa che affama gli agricoltori con una politica che non premia il lavoro e la qualità". "Lo scandalo della carne di cavallo spacciata per manzo testimonia - conclude il parlamentare - quanto sia importante favorire la tracciabilità dei prodotti, a garanzia dei consumatori e delle aziende e a danno di un sistema di illeciti costruito addirittura su alleanze transazionali".

 

com/elf

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi