AMARONE, LE ‘FAMIGLIE D’ARTE’ CAVALCANO DECISIONE EUIPO: ABBIAMO RAGIONE. CONSORZIO VALPOLICELLA: NON FACCIAMO CONFUSIONE, SENTENZA DEL TRIBUNALE E’ LEGGE

La denominazione sociale “Le famiglie d’Amarone d’arte” non esiste più. Almeno per ora e quanto meno a livello legale. Il tribunale delle imprese di Venezia ha parlato chiaro in seduta collegiale: si tratta di concorrenza sleale, va tolto il marchio dalle bottiglie, cancellare il sito ed eliminare il regolamento. Manifesto […]

Gentile Lettore/Lettrice, il contenuto di questo articolo è riservato.

Oppure, se già disponi di un account, effettua il Login



-RIPRODUZIONE RISERVATA-

MORE ARTICLES