Editoriali30/12/2013 18:34

L’ANNO CHE VERRA, Antonio Piva: basta buoni propositi, ora meno burocrazia e piu credito

Credo che sarebbe bene evitare di lastricare – come è avvenuto per gli anni passati –il 2014 di buone intenzioni. L’agricoltura italiana non ha bisogno di propositi più o meno…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Sei già abbonato? Effettua il login:

Vuoi abbonarti?

Per ricevere informazioni sulle modalità e le condizioni di abbonamento rivolgersi all’Ufficio Abbonamenti.

E-mail: marketing@agricolae.eu