B/OPEN, FEDERBIO: IL NON BIOLOGICO COSTA TROPPO POVO

B/Open, Andrea Bertoldi, vicepresidente di Federbio ha parlato del differenziale tra i prezzi bio e non bio: "Il non biologico costa troppo poco, così non si riesce a fare reddito. Dobbiamo dare il giusto valore ai prodotti, in particolare per quelli certificati, perché non scaricano sulla collettività dei costi che poi lo stato deve pagare. In un certo modo noi facciamo prevenzione, sull'alimentazione non dobbiamo risparmiare e per questo dobbiamo fare informazione su quello che chiamiamo "il giusto prezzo". Ricordiamo che gli agricoltori sono coloro che custodiscono il territorio e per questo vanno salvaguardati, dobbiamo aiutare il cambio generazionale, ma i giovani vanno incentivati con il giusto guadagno".

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.<br/>This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.<br/> Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi