BELLANOVA: SCONFIGGERE IL CAPORALATO È POSSIBILE

"Il caporalato non è invincibile. Lo abbiamo ribadito oggi insieme alla Ministra Lamorgese a Foggia. Questo è uno dei territori da cui partirà la sperimentazione delle azioni previste nel Piano triennale di contrasto e prevenzione del caporalato. A partire da alcuni punti fermi: il caporalato è criminalità e non ha alibi di nessuna natura, nemmeno quelli relativi ai costi di produzione; non esistono filiere sporche ma imprese che praticano l'illegalità e vanno perseguite; lo stato deve, e può, contrastare questa pratica criminale sul piano dell'offerta dei servizi e dell'incrocio  legale e trasparente domanda-offerta di lavoro, per sottrarre al ricatto lavoratori e imprese. Sconfiggere il caporalato è possibile. Lo dobbiamo fare insieme". Così la Ministra Teresa Bellanova oggi da Foggia, dove ha partecipato ai lavori del Comitato per l'ordine e la Sicurezza.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi