BILANCIO 2015 E PROSPETTIVE 2016, VERRASCINA: NEL PROSSIMO ANNO TRADURRE SUCCESSO DI EXPO IN RICCHEZZA PER GLI AGRICOLTORIIL PRESIDENTE DELLA COPAGRI: SI PARLA TANTO DI MADE IN ITALY, ORA RICONOSCERE IL LAVORO DI CHI C'è DIETRO

verrascina_63“Un 2015 fatto di luci e di ombre. Le ombre sono le solite, un agricoltura che non porta il giusto reddito a casa”. Così ad AGRICOLAE il presidente della Copagri Franco Verrascina nel trarre il bilancio dell’anno passato con un occhio a quello che sta per iniziare. “Usciamo da un Expo che ha portato lustro nel mondo, grazie all’agroalimentare, a tutto il nostro paese. Ora dobbiamo tramutare quel successo in ricchezza per gli agricoltori”, prosegue. Lo vediamo in tutti i settori, gli agricoltori non ce la fanno. E dato che si parla tanto di made in Italy occorre riconoscere anche il lavoro di chi c’è dietro”. E la Stabilità? “Registriamo in termini positivi quanto è stato fatto. Poteva essere fatto di più ma serva da incoraggiamento per il futuro”, conclude.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

CENTINAIO: STIAMO CREANDO IN UE UNA LOBBY DI PAESI CHE VOGLIONO ETICHETTA E TUTELA QUALITA
21/02/2019

CENTINAIO: STIAMO CREANDO IN UE UNA LOBBY DI PAESI CHE VOGLIONO ETICHETTA E TUTELA QUALITATAVOLI DI FILIERA MIPAAFT SARANNO APERTI ANCHE AI CONSUMATORI

“Il Pecorino Romano è quotato 5,60 euro al chilo all’ingrosso”. Lo dice nel corso di Porta a Porta il ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio che ha convocato per le 12 il tavolo di filiera al Mipaaft per chiudere la partita sulla crisi del latte in Sardegna. Ma “ho […]

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi