BILANCIO UE, UILA: RIDUZIONE SPESA AGRICOLA INACCETTABILE

“Non è accettabile alcuna riduzione della spesa agricola perché essa comporterebbe una ricaduta immediata sui livelli occupazionali del paese, già drammaticamente in caduta libera. Il governo italiano faccia quindi tutto il possibile per evitare che ciò accada, e tuteli un settore, quello agroalimentare, che ha dimostrato in questi mesi di saper reagire meglio di altri alla crisi”. È questa la richiesta avanzata dal segretario generale della Uila-Uil Stefano Mantegazza in vista del negoziato sul bilancio Ue di cui si discuterà al consiglio europeo del 7 e 8 febbraio.

com/gan

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi