BIOLOGICO, COMAGRI CAMERA. AGRINSIEME: COOPERATIVE SONO 25% DEL BIO. COLDIRETTI: SISTEMA HA FALLE ENORMI

“Il mondo cooperativo è molto importante per lo sviluppo del settore, giacché rappresenta il 25% del biologico” così Andrea Bertoldi (Alleanza cooperative) per Agrinsieme, in comagri camera per le audizioni sulle proposte di legge in materia di biologico.

“L’aggregazione e la capacità di fare sistema è fondamentale, perché solo con una capacità organizzativa di sistema possiamo proteggere il rapporto fiduciario tra consumatore e impresa. Il biologico è in sviluppo -ha proseguito Bertoldi- ma servono interventi concreti e soprattutto serve approvare il più velocemente possibile la legge, senza alcun stravolgimento. Esprimiamo giudizio positivo sull’accentuazione del settore biodinamico, interessante per i consumatori e che porta novità nel biologico. Bene anche la dotazione finanziaria e l’articolo sui distretti, serve però un organizzazione interprofessionale nel settore in grado di affrontare tutti i problemi e che dia coordinamento sia a livello commerciale che tecnico.”

“Nonostante vi sia grande condivisione sui temi trattati e affrontati, molti punti sono ancora aperti” ha dichiarato Coldiretti.

“Ad esempio non sono irrilevanti i dati sull’import dall’estero ed a tal proposito dobbiamo bonificare il settore e portarlo a trasparenza, c’è necessità di armonizzare i controlli perché il sistema ha delle falle enormi, pensiamo anche al fatto che manchi una banca dati pubblica sulla tracciabilità. La ricerca è fondamentale, ha concluso Masini, è molto importante sarebbe rimodulare la ricerca del Crea che al momento ha priorità nello sviluppo di una piattaforma sulla genomica funzionale, nonostante l’Italia vieti la coltura degli ogm. Serve fare ricerca su biologico e sul biodinamico, non sugli ogm”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

VIVITE, SALVINI: IN EUROPA MADE IN ITALY OBBLIGATORIO SU TUTTI I PRODOTTI. IL VIDEO

VIVITE, SALVINI: IN EUROPA MADE IN ITALY OBBLIGATORIO SU TUTTI I PRODOTTI. IL VIDEOPRODUTTORI PIU FORTI GRAZIE A COOPERAZIONE. MERCURI: PER TOP COOPERATIVE EXPORT +44% IN 5 ANNI

“In nessun altra parte al mondo si beve e si lavora bene come in Italia rispettando l’ambiente, la produzione e i consumatori.” Parole del ministro dell’interno e vicepresidente del consiglio Matteo Salvini che ha fatto visita a Vivite, il festival del vino cooperativo a Milano. “Per questo motivo la prossima […]

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi