BONACCINI: PIANO INVASI IN CONFERENZA PER ESSERE APPROVATO L’8 NOVEMBRE

“Bisogna ridurre l’inquinamento perché i cambiamenti climatici costituiscono ormai una spesa economica e sociale devastante per il nostro paese” ammonisce Stefano Bonaccini, presidente Conferenza delle regioni.

“Uno degli obiettivi stabilito è quello del piano invasi per definire meglio la risorsa acqua. L’8 novembre spero di approvare il piano per i territori ma servono finanziamenti perché le regioni lavorino bene. Per quanto riguarda i fondi di sviluppo e coesione sono stati messi in campo finanziamenti per 245 mln che per ora permettono di lavorare. Aspettiamo adesso quelli della pac per il sud Italia.

Dobbiamo capire, ha continuato Bonaccini, che bisogna fare scelte per l’oggi e il domani coi fondi, puntando in special modo sulle infrastrutture irrigue. Necessitiamo di una politica del fare che coinvolga tutta l’Italia è riduca le distanze del paese.

È grave infine che sul dissesto idrogeologico non si sappia ancora quanti e quali fondi ci siano a disposizione, proprio nel periodo in cui le regioni stanno decretando i bilanci. Grave perché sono risorse fondamentali per i territori”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

DL SEMPLIFICAZIONE, EMENDAMENTO AL SENATO AZZERA BANDO DI GARA VINTO DA LEONARDO ALLA META DEL PREZZO. CON UN COSTO DI 40 MLN DI EURO L’ANNO

DL SEMPLIFICAZIONE, EMENDAMENTO AL SENATO AZZERA BANDO DI GARA VINTO DA LEONARDO ALLA META DEL PREZZO. CON UN COSTO DI 40 MLN DI EURO L’ANNOTUTTO NASCE DA UNA LETTERA DELL'ANAC IN CUI VENGONO SOLLEVATE PERPLESSITA SULLA PRESENZA DI ALCUNE IMPRESE CONCORRENTI GIA PRESENTI NELLA COMPAGINE PRIVATA SIN

Non finisce mai la storia Sian. E, a bando fatto, vinto e ‘comprovato’ dalla stessa Consip, tutto viene rimesso in discussione. Con una perdita di denaro di circa 40 milioni di euro l’anno. Con un emendamento presentato al Ddl Semplificazione in discussione al Senato che azzera tutto. Questo nonostante il […]

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi