CCNL OPERAI AGRICOLI, UILA: CONTROPARTI INDISPONIBILI AD ASSUMERE IMPEGNI DETTATI DA LEGGE

Si sono bruscamente interrotte, nella notte, le trattative per il rinnovo del contratto degli operai agricoli che interessa circa un milione di persone e che è scaduto il 31 dicembre del 2017. Ne dà notizia il segretario generale della Uila Stefano Mantegazza che così spiega i motivi della rottura:

“Le controparti si sono mostrate indisponibili ad assumere gli impegni dettati dalla legge 199 contro il caporalato e a riconoscere, contrattualmente, l’esistenza stessa di questa normativa. Una scelta preoccupante, assunta proprio all’inizio delle campagne di raccolta e mentre istituzioni e sindacato sono tutti protesi a cercare risposte che facciano emergere il lavoro nero”. “Stesso atteggiamento anche sul tema appalti, in particolare sul problema delle cosiddette “cooperative senza terra”: non si è riusciti a definire una normativa di tutela delle aziende che applicano regolarmente i contratti e le controparti non sono neppure disponibili ad affrontare questo tema con gli strumenti bilaterali esistenti sul territorio” prosegue Mantegazza. “Confagricoltura, Coldiretti e Cia hanno poi posto, come pregiudiziale, la necessità di modificare il vincolo dell’orario di lavoro giornaliero (6,30 ore). Infine le controparti non sono volute entrare nel merito della richiesta di aumento salariale, pari al 4% delle retribuzioni”.

Fai-Flai-Uila hanno indetto, per il 15 giugno, otto ore di sciopero in tutta Italia, che saranno precedute da una campagna di informazione dei lavoratori che partirà il prossimo 5 giugno.

“In assenza di una ripresa del negoziato e di certezze per una chiusura positiva del contratto, le iniziative di lotta sono destinate ad acuirsi e a rafforzarsi” conclude Mantegazza.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi