CIA, SCANAVINO: BENE AGRICOLTURA 4.0, ORA RINNOVARE PARCO MACCHINE AGRICOLE. GARANTIRE REDDITO SI TRADUCE IN SOSTENIBILITA SOCIALE E AMBIENTALE. VIDEOINTERVISTA

“Stiamo portando avanti il progetto ‘il paese che vogliamo’, abbiamo già svolto quattro iniziative e incontrato 12 regioni d’Italia con 200 ospiti istituzionali. Le piattaforme che abbiamo progettato mettono in rete tutto il nostro lavoro per porre al centro dell’economia nazionale l’agricoltura”. Così il presidente della Cia Dino Scanavino ad AGRICOLAE a margine dell’assemblea nazionale che si è tenuta questa mattina a Roma.

“Il nostro obiettivo - prosegue - è quello di rafforzare il ruolo dei sistemi agroalimentari e garantire maggiore reddito che si traduce nella sostenibilità sociale delle aree svantaggiate e nella sostenibilità ambientale di tutto il paese”.

Poi, per quanto riguarda la Manovra di Bilancio Scanavino spiega: “abbiamo scongiurato alcune cose dannose come l’aumento del gasolio agricolo e l’inserimento della plastic e sugar tax che avrebbero fatto perdere competitività all’agricoltura italiana.

Abbiamo introdotto invece alcuni elementi positivi come la possibilità di poter usufruire del credito d’imposta attraverso l’agricoltura 4.0.

Ora dobbiamo mettere in campo una grande azione di rinnovamento del parco macchine agricolo che attualmente è inquinante e non è in grado di far fronte alle nuove tecnologie di cui abbisogno l’agricoltura”, conclude.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi