CIOLOS PRONTO A PROPORRE FINE DEFINITIVA DELLE RESTITUZIONI A ESPORTAZIONI PER AFRICAIMPEGNO IN LINEA CON POLITICA EUROPEA

dacian ciolos bluIl Commissario Ue all'Agricoltura Dacian Cioloş  si dice pronto - da Berlino dove si trova in occasione della Settimana verde - :a proporre fine definitiva per l'utilizzo delle restituzioni all'esportazione per le destinazioni in Africa, anche in crisi. "A livello internazionale la posta in gioco è alta per il nostro settore agroalimentare, incentrato in particolare attorno esportazioni ad alto valore aggiunto, la qualità, i prodotti trasformati", ha spiegato  "La nostra politica commerciale deve basarsi sugli elemento evidenti dei nostri prodotti agroalimentari. Non dovrebbe fare affidamento su strumenti pubblici per sostenere le esportazioni, che rischiano di pregiudicare la capacità degli altri di sviluppare la loro propria agricoltura, soprattutto nei paesi meno sviluppati".

"Dal primo gennaio la legislazione UE è molto chiara in merito: le restituzioni all'esportazione hanno cessato di esistere come un mezzo per sostenere sistematicamente un settore". "Inoltre - prosegue - vorrei dirvi nel quadro di accordi di partenariato preferenziali con i paesi africani che sono pronto a fare un passo avanti. Sono pronto a proporre di smettere, una volta per tutte, l'uso delle restituzioni all'esportazione per i paesi in via di sviluppo anche in tempi di crisi, quando questo strumento può ancora essere utilizzato. Questo impegno porterà la nostra politica agricola pienamente in linea con la politica di sviluppo dell'UE".

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi