COLDIRETTI: CROLLANO VIAGGI VACANZA

I viaggi per vacanza degli italiani sono crollati del 36 per cento negli ultimi 5 anni con calo progressivo dovuto alla crisi che ha avuto il suo picco nel 2012 quando hanno raggiunto il minimo di appena 68,7 milioni quelli effettuati con almeno una notte trascorsa fuori. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati Istat “Viaggi e Vacanze in Italia e all’estero” a partire dal 2008 quando si contavano ben 106,8 milioni di viaggi per turismo. A cambiare - sottolinea la Coldiretti - è stata la durata, la scelta della destinazione, le modalità di prenotazione ed anche le tipologia stessa della vacanza.

Le condizioni economiche hanno avuto – afferma la Coldiretti - un impatto particolarmente rilevante sugli stili di vita degli italiani con un taglio netto alle pese destinate allo svago e quindi anche sulle vacanze. Nel 2012 - continua la Coldiretti - il 79,7% dei viaggi per vacanza ha avuto come destinazione una località italiana, mentre il restante 20,3% un paese straniero ma quello che è importante rilevare e che quasi la metà dei viaggi di vacanza (47%) ha avuto una durata compresa tra appena una e tre notti. Negli anni della crisi- continua la Coldiretti - si è verificato peraltro un profondo cambiamento nella scelta dell’alloggio dove trascorrere le proprie vacanze con l’affermarsi dei quelli privati come le abitazioni in affitto rispetto alle strutture ricettive collettive come gli alberghi. Nel 2012 - spiega la Coldiretti - ben il 64,4% dei viaggi di vacanza sono terminati in una abitazione privata mentre tale percentuale era il 59% nel 2008.

Si cerca di risparmiare anche sulle prenotazioni che per la metà dei viaggi di vacanza nel 2012 sono state fatte direttamente (50,7 %), principalmente – sottolinea la Coldiretti - con l’utilizzo di internet per oltre un terzo (37,4%) mentre solo 8,8% tramite agenzia. Una profonda differenza rispetto a cinque anni fa quanto solo il 30,7 degli alloggi veniva prenotato direttamente con poco piu’ di 10 milioni prenotazioni.
com/neo

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi