COLTIVIAMO AGRICOLTURA SOCIALE, INTESA SAN PAOLO: DRIVER PER RIPARTENZA

L'agricoltura è un driver importante per la ripartenza sociale ed economica del paese, oltre a ciò l'agricoltura italiana può vantarsi di una eccellenza distintiva a livello europeo. Così Pier Luigi Monceri, direttore regionale Lazio, Sardegna e Sicilia di intesa San Paolo. Stiamo vivendo un passaggio generazionale, con una fase di svecchiamento che facilita la moltiplicazione di aziende giovani interessate al sociale. È con convinzione che abbiamo accettato la proposta di Confagricoltura, ha dichiarato Monceri, in quanto da sempre intesa San Paolo è attiva in tutti dell'agricoltura e delle filiere agroalimentari. 

È forte in questo momento il tema della diversificazione, c'è la necessità di abbinare attività collaterali per diversificare e inserire ambiti di agricoltura sociale. E propio inclusione sociale e sostenibilità ambientale riteniamo essenziali per una moderna e corretta gestione delle imprese. 

Vi è in conclusione, ha proseguito Monceri, sensibilità, voglia e interesse nel fare agricoltura sociale, la quale può e deve diventare il carattere distintivo per fare e sostenere l'agricoltura.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi