CONFAGRICOLTURA, BERLUSCONI: CHI FA IMPRESA E’ UN EROE. AGRICOLTORI LO SONO DUE VOLTE. ORA SERVE GOVERNO ‘AMICO’. VIDEO

"Chi fa impresa in Italia è un eroe, chi lo fa in agricoltura è un eroe due volte. A causa delle difficoltà di tutelare le produzioni italiane e di una politica agricola comune che rischia di peggiorare". Così Silvio Berlusconi nel corso dell'assemblea di Confagricoltura Coltiviamo l'Europa, in corso a Milano.

"L’Agricoltura - prosegue il leader di Forza Italia - rappresenta un interesse irrinunciabile dell’Italia in Europa, vogliamo perciò una Pac diversa e un Europa differente. Vogliamo che siano tutelati gli interessi e i valori dell’occidente. Il partito popolare, questa grande famiglia, può costruire un’Europa diversa, non del dirigismo, dei burocrati e delle regole miopi".

Ma anche in Italia serve un governo, spiega ancora Berlusconi, "che vada verso il miglioramento e non che passi le giornate discutendo, come Lega e i 5stelle. Gli imprenditori ne sentono le conseguenze, infatti sono aumentate le tasse, abbiamo la crescita peggiore di tutta Europa e sono inoltre completamente ferme le grandi opere. Aumenteranno l’iva poi, oppure si farà una patrimoniale su casa e conti correnti. Massacreranno famiglie e imprese, occorre cambiare strada al più presto, serve governo amico delle imprese, che faccia infrastrutture e che tagli le tasse, facendo valere gli interessi dell’Italia e delle aziende in Europa", conclude.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi