CONFAGRICOLTURA, COSTRUIRE GRANDE FILIERA. GOVERNO METTA LE BASI

“L’individualismo spesso è stato positivo ma non basta più. Adesso serve costruire una grande filiera di equilibrio dove si dia risposta a tutti gli attori, ma nel dibattito si parla ancora troppo poco di filiere ed è invece un tema essenziale” ha dichiarato il direttore generale di Confagricoltura Francesco Postorino.

“Serve più coinvolgimento e non lotta tra le parti. È necessario un obiettivo comune e preciso, condiviso come quello che può essere la crescita e lo sviluppo dell’export. È fondamentale produrre ricchezza ed evitare il rischio impoverimento in cui incorrono le filiere. Serve dunque fare sintesi e sviluppare solidi basi, ma queste basi le deve mettere il governo perché gli imprenditori da soli non ce la fanno. Serve coesione, ha concluso Postorino, altrimenti senza di essa non si va da alcuna parte”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi