CONFEURO: AZZERAMENTO IRPEF E’ UN BUON SEGNALE. ORA CONFRONTO COSTRUTTIVO SU COLLEGATO AGRICOLTURA

L’azzeramento dell’Irpef per gli agricoltori è un buon segnale e una misura concreta che permetterà alle aziende di disporre di circa 200 milioni da investire in sviluppo tecnologico e sostenibilità – dichiara il presidente nazionale Confeuro Andrea Michele Tiso. Dopo la conferma delle agevolazioni sul gasolio agricolo e la recente azione di contrasto al caporalato, il Governo sembra procedere in modo coerente sulla strada che può portare a un reale rilancio della nostra agricoltura.

Ci auguriamo che ora si avvii una discussione costruttiva sul disegno di legge collegato sull’agricoltura – prosegue Tiso. Il provvedimento deve ancora prendere forma, ma le priorità messe nero su bianco nella nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza sono un buon punto di partenza. Secondo le indicazioni del ministro delle Politiche agricole Teresa Bellanova, il disegno avrà tra i suoi obiettivi la semplificazione della vita delle imprese agricole, alle prese con procedure burocratiche che sottraggono troppo tempo e risorse; la valorizzazione del Made in Italy e del patrimonio paesaggistico e produttivo; la sostenibilità ambientale e la lotta al caporalato.

Siamo solo all’inizio del lavoro, perché si tratta di problemi che gravano da decenni sulla nostra agricoltura. Per tradurre queste priorità in provvedimenti efficaci sarà indispensabile il coinvolgimento e l’ascolto di tutte le parti sociali e delle organizzazioni attive sul territorio. Sarà inoltre essenziale assicurare risorse sufficienti per un’agricoltura ecosostenibile e per investire sui giovani agricoltori.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi