CONFEURO: BENE SOSTEGNO MIPAAFT A 13 PROGETTI PER INFRASTRUTTURE IRRIGUE, ORA AUMENTARE RISORSE

La notizia secondo cui il Comitato di Sorveglianza del Programma operativo agricoltura finanziato con il Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020 (FSC) ha approvato la proposta del Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, di finanziare i progetti di 13 Consorzi di bonifica per realizzare infrastrutture irrigue – dichiara in una nota il presidente nazionale Confeuro, Andrea Michele Tiso – rappresenta una buona notizia per tutto il mondo agricolo e per il Meridione; ma sopratutto delinea con chiarezza la strada da seguire per il prossimo futuro.

Queste risorse – continua Tiso –, da aggiungere ai 284 milioni di euro già erogati per altri 19 progetti, costituiscono indubbiamente una buona misura a favore del rilancio del mondo agricolo. Naturalmente però, perché provvedimenti come questi divengano effettivamente incisivi, non devono essere sporadici, ma parte di una strategia ad ampio raggio.

Come Confeuro – conclude Tiso – crediamo fortemente nel primario come mezzo per far ripartire il Paese e in particolar modo il Sud; ed è per questo che auspichiamo si possa finalmente inaugurare una nuova stagione nella quale gli agricoltori e l'agricoltura ritornino ad essere protagonisti.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi