CONFEURO: CONSUMO DI LEGUMI, L’ITALIA SI METTA A DIFESA DI UN PEZZO IMPORTANTE DIETA MEDITERRANEA

Nonostante la ripresa avviata già nel 2017 (anno in cui l'Italia è stata il secondo Paese Ue per la produzione di ceci) continua la dipendenza nazionale dalle importazioni per il consumo dei legumi. Questo deficit – dichiara in una nota il presidente nazionale Confeuro, Andrea Michele Tiso – è evidente su tutto il fabbisogno agroalimentare nazionale (colmato proprio per il 70% dalle importazioni) ma diviene ancor più sorprendente quando si riferisce ad alcuni degli alimenti alla base del nostro stile di vita.

La nostra dipendenza dalle importazioni di legumi, pari al 65% del loro consumo complessivo, ci pone molto al di là della media europea (33%) e sottolinea ancora una volta l'esigenza di un piano per il rilancio dei consumi interni che si agisca rapidamente su queste criticità.

Come Confeuro – prosegue Tiso – siamo convinti che la competizione sul piano agroalimentare si possa vincere solo distinguendosi per la qualità, la salubrità e la genuinità delle produzioni; ed è su questo che come Paese, e come sistema agricolo, dobbiamo puntare per il prossimo futuro. I consumatori – conclude Tiso – hanno ormai capito il reale valore del mondo agricolo e sanno che il primario non è solo un aggregato economico, ma un paradigma sociale e culturale che mira ad innalzare la qualità della vita delle persone e che, proprio per queste ragioni, va visto e vissuto come il principale.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi