CONFEURO: CONTRIBUTI A PESO PER CHI LIBERA IL MARE DALLA PLASTICA

La tutela dell'ambiente rappresenta un passaggio fondamentale per ogni politica che abbia la lungimiranza di guardare al domani; ed è per questo – dichiara in una nota il presidente nazionale Confeuro, Andrea Michele Tiso – che invitiamo il governo a favorire adozione di misure che vadano in questa direzione e che, ad esempio, diano dei contributi (per peso) agli operatori della pesca, delle cooperative, dei consorzi e delle associazioni che riportano a terra i rifiuti di plastica trovati in mare.

Per noi della Confeuro – continua Tiso – è essenziale e doveroso considerare la tutela dell'ambiente e l'agricoltura come parte dello stesso modello di sviluppo e lavorare per una strategia sul medio-lungo termine che leghi l'uno all'altra. Il nostro auspicio infatti, e in questo senso offriamo tutta la nostra collaborazione, è che si apra sin da subito un tavolo per individuare una serie di misure volte a tutelare l'ambiente e conseguentemente il gigantesco patrimonio paesaggistico e agroalimentare italiano.

Naturalmente – conclude Tiso – siamo ben consapevoli che ogni processo richiede del tempo e delle intense fasi di analisi e studio, ma siamo convinti che sia esattamente in questo anello di congiunzione che si cela il valore aggiunto italiano

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi