CONFEURO: GILET ARANCIONI, PROTESTA GIUSTA MA SERVE COERENZA E ASSUNZIONE DI RESPONSABILITA’

La protesta che interesserà diverse sigle della rappresentanza agricola in merito a quanto sta accadendo in Puglia, in particolare per la vicenda della Xylella e più in generale per il rilancio del primario pugliese – dichiara in una nota il presidente nazionale Confeuro, Andrea Michele Tiso –, costituisce un passaggio democratico importante che va assolutamente rispettato

Come Confeuro però – prosegue Tiso – sentiamo anche il dovere di sottolineare come la situazione del mondo agricolo di oggi abbia delle chiare radici in quelle che sono state le azioni o non azioni del passato; e quindi anche le evidenti responsabilità di chi, in maniera occasionale, si definisce baluardo del mondo agricolo.

Un'organizzazione come la nostra è storicamente dialogante e intende mantenere questa vocazione anche nel futuro, ma vogliamo sottolineare anche che il nostro obiettivo riamane quello di tutelare la dignità di chi lavora nel primario e che è stanco di essere svalutato. L'auspicio – conclude Tiso – è che questo nuovo anno inizi con un piglio diverso, facendo leva sul confronto, ma anche sull'assunzione di responsabilità.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi