CONFEURO: LA TUTELA DEL MADE IN ITALY PASSA ANCHE DALLA PRESERVAZIONE DEL PAESAGGIO

L'agricoltura e il turismo sono due settori diversi ma evidentemente connessi dal rapporto sinergico con il paesaggio e con le bellezze naturali; ed è anche per queste ragioni – dichiara in una nota il presidente nazionale Confeuro, Andrea Michele Tiso – che diviene ancor più doloroso apprendere, come avvenuto attraverso la stima realizzata dai ricercatori del dipartimento di chimica dell'Università di Pisa, della possibile presenza di quasi duemila tonnellate di microplastiche sulle spiagge italiane.

I rischi derivanti dalla presenza delle microplastiche – continua Tiso – sono molteplici e preoccupanti, e vanno dall'eventualità che divengano collettori di sostanze inquinanti alla loro possibile presenza all'interno degli animali che popolano i nostri mari. Questi fenomeni – prosegue Tiso – vanno contrastati con urgenza mediante interventi immediati e tempestivi, soprattutto in quelle spiagge pubbliche abbandonate dall'operato delle cattive amministrazioni locali e regionali e che, in più di qualche caso, vengono usate come discariche per eliminare i rifiuti presenti nelle spiagge private.

Il nostro auspicio – conclude Tiso – è che il ministero dell'Agricoltura e del Turismo, in maniera armonica rispetto alle priorità agricole, intervenga quanto prima su questi temi e riesca nell'importante compito di difendere il made in Italy nella sua interezza.

 

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Tags:

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi