CONFEURO: XYLELLA, IMPORTANTE CHE IL PIANO OLIVICOLO NAZIONALE NON RIMANGA UN ALTRO ANNUNCIO

La vicenda legata al batterio della Xylella fastidiosa è iniziata nel 2013; e da allora – dichiara in una nota il presidente nazionale Confeuro, Andrea Michele Tiso – si sono fatti molti annunci che poi non si sono tradotti in nessuna azione tangibile.

Come Confeuro – continua Tiso – accogliamo con soddisfazione l'annuncio di un piano olivicolo nazionale in contrasto al propagarsi dell'infezione prodotta dal batterio, ma rileviamo anche la necessità di un forte segnale di discontinuità con la gestione passata di questa vicenda e l'esigenza di agire, non per evitare le procedure di infrazione della U.E., ma per tutelare, proteggere e salvaguardare l'agricoltura pugliese. Va tenuto conto infatti – prosegue Tiso – che in questi anni il primario è stato sovrastato di promesse poi disattese, e che tutto questo non ha fatto altro che aumentare la frustrazione di chi, già in sofferenza, si è sentito abbandonato nelle proprie difficoltà.

Il nostro auspicio – conclude Tiso – è che, proprio partendo dalla questione legata alla Xylella, si riesca ad invertire questa grave tendenza alla stagnazione e a dar vita finalmente ad una strategia sul medio-lungo termine che non si accontenti più di agire con dei rimedi tampone, ma che guardi al primario come una delle risorse essenziali per lo sviluppo e la crescita del Paese.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi