CONSIGLIO EUROPEO, CASTIGLIONE: CHIEDIAMO TUTELE E RAPIDE RISPOSTE PER AGRICOLTORI E PESCATORI MEDITERRANEIREVISIONE DI ALCUNE REGOLE CHE CREANO PROFONDI DISAGI AI PESCATORI ITALIANI

PESCAPALO TAGLIAIl Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che il Sottosegretario Giuseppe Castiglione è a Bruxelles per partecipare a una sessione di lavori del Consiglio dei Ministri europei dell’Agricoltura e della Pesca.

Castiglione ha augurato buon lavoro alla neo Presidenza lettone e al Ministro Janis Duklavs: “Alcuni temi – ha affermato il Sottosegretario – sono in linea con quelli promossi dal ministro Martina nello scorso semestre, quali ad esempio, l'agricoltura biologica e il pacchetto di misure fitosanitarie”.

Sui temi della pesca, al centro della prima parte dei lavori del Consiglio, il sottosegretario Castiglione ha detto: “Chiediamo la revisione di alcune regole che creano profondi disagi ai pescatori italiani. Mi riferisco ad alcune emergenze come, ad esempio, quella relativa alle vongole. Le peculiarità della nostra pesca devono essere difese ed è compito anche dell’Europa dare al comparto risposte certe e rapide”.

Nella seconda parte dei lavori saranno trattati i temi relativi all’embargo russo e al settore dello zucchero.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi