COPAGRI PUGLIA: DECRETO XYLELLA 300 MLN DI RISORSE DA DARE ALLE AZIENDE

I 300 milioni di euro stanziati dal governo da suddividere in due anni tra il 2020 e il 2021 per la ripresa economica nella zona infetta sono sicuramente un segnale concreto per la ripresa economica del territorio e soprattutto una boccata di ossigeno per risarcire aziende agricole, frantoi, cooperative e vivai compromessi dalla Xylella”. È quanto dichiara il presidente della Copagri Puglia TommasoBattista, dopo il vertice stato / regione tenutosi a Roma per la definizione del decreto interministeriale che coinvolge il Mise, il Minsud e il Mipaaf.

 

“Risulta fondamentale - spiega Copagri Puglia - il ruolo della Regione nell'attuazione del piano di rigenerazione del territorio, limitando al ministero una funzione di vigilanza e coordinamento. Riteniamo che per contrastare l'avanzata del batterio bisognerebbe intervenire drasticamente sui vettori svolgendo un'attività di difesa attiva e passiva attraverso l’utilizzo dei tecnici delle cooperative e delle O.P. che insistono nella zona infetta. Auspichiamo, infine, che le risorse siano destinate ai soggetti che sono stati danneggiati dal batterio. In favore delle aziende agricole, per effettuare l'eradicazione delle piante infette e per consentire alle stesse il reimpianto degli olivi con le cultivar resistenti Favolosa e Leccino ovvero di poter optare per altre colture sulla base di esigenze e condizioni climatico/ambientali, e in favore dei frantoi, delle cooperative e dei vivai. Esprimiamo la nostra perplessità sui 25 mln destinati al Days e per le risorse da destinare alla informazione e comunicazione per le quali ci sarebbe la possibilità di beneficiare di un finanziamento della Ue nella misura del 50% al pari per il monitoraggio e la diagnostica, secondo quanto previsto dal Piano nazionale fitosanitario”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi