COSI’ IL MAIS CONTAMINATO SI TRASFORMERA’ IN ENERGIAPROTOCOLLO REGIONI, ACCORDO PRODUTTORI-IMPIANTI BIOGAS

maisMais contaminato da micotossine? Diventerà energia pura. L’Emilia Romagna, la Lombardia, il Veneto, il Piemonte e il Friuli stanno lavorando a un protocollo di intesa per riutilizzare la produzione di mais non commercializzabile per usi zootecnici e alimentari al fine di creare biogas. “Entro settimana prossima dovrebbe essere pronto”, spiega ad AGRICOLAE l’assessore all’Agricoltura dell’Emilia Romagna Tiberio Rabboni. “L’Emilia Romagna, la Lombardia e il Piemonte mettono il mais, il Veneto gli impianti”, prosegue. Tutto pronto insomma: manca solo la firma di intesa tra gli stoccatori e i produttori di biogas. “Un risultato del lavoro collegiale delle regioni”, conclude Rabboni.

alm

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES