COSI’ IL MAIS CONTAMINATO SI TRASFORMERA’ IN ENERGIAPROTOCOLLO REGIONI, ACCORDO PRODUTTORI-IMPIANTI BIOGAS

maisMais contaminato da micotossine? Diventerà energia pura. L’Emilia Romagna, la Lombardia, il Veneto, il Piemonte e il Friuli stanno lavorando a un protocollo di intesa per riutilizzare la produzione di mais non commercializzabile per usi zootecnici e alimentari al fine di creare biogas. “Entro settimana prossima dovrebbe essere pronto”, spiega ad AGRICOLAE l’assessore all’Agricoltura dell’Emilia Romagna Tiberio Rabboni. “L’Emilia Romagna, la Lombardia e il Piemonte mettono il mais, il Veneto gli impianti”, prosegue. Tutto pronto insomma: manca solo la firma di intesa tra gli stoccatori e i produttori di biogas. “Un risultato del lavoro collegiale delle regioni”, conclude Rabboni.

alm

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Reload Image

Enter Captcha Here : *

MORE ARTICLES

ELEZIONI, ECCO CHI SI RIPRESENTA E COSA SUCCEDE. STEFANO VA AL PD, M5S PENSA A GOVERNO CHE PIACCIA AD ORLANDO

ELEZIONI, ECCO CHI SI RIPRESENTA E COSA SUCCEDE. STEFANO VA AL PD, M5S PENSA A GOVERNO CHE PIACCIA AD ORLANDOTRA LE INDISCREZIONI L'USCITA DELLA BOLDRINI DA LIBERI E UGUALI. LA VENITTELLI GUARDA ALLA REGIONE MOLISE

Fermento tra i partiti politici per spartirsi le poltrone della prossima legislatura. Ma non tutti sono pronti ai blocchi di partenza. Tra le spese per la campagna elettorale nei comitati e nei collegi e le spese di partito per poter correre capolista (per il Partito Democratico si parla di circa […]