COVID19, ALLEANZA COOPERATIVE: PRENDIAMO ATTO VOLONTA PROROGA LOCKDOWN MA SUBITO LIQUIDITÀ A IMPRESE

print

"Prendiamo atto della decisione del Governo, e la rispettiamo, di prorogare il lockdown attuale in considerazione dei risultati che ha prodotto e per non vanificare i sacrifici affrontati dalla popolazione". Il Presidente dell'Alleanza delle Cooperative, Mauro Lusetti, commenta così, anche a nome dei Copresidenti Maurizio Gardini e Giovanni Schiavone, l'annuncio fatto dal Presidente del Consiglio nel corso dell'incontro con le parti sociali.

"Adesso -aggiunge Lusetti- mentre auspichiamo che l'Europa assuma le misure più idonee a contrastare gli effetti della crisi, in primis con l’emissione di Eurobond, è determinante che le misure adottate nel DL imprese garantiscano un rapido afflusso di liquidità alle imprese che ne hanno bisogno, per consentire loro di salvaguardare capacità produttive e competenze professionali indispensabili ad affrontare, non appena se ne determineranno le condizioni, la ripresa dell'attività".

"Riteniamo comunque -conclude Lusetti- che sia opportuno che il governo inizi a discutere con le parti sociali forme e modalità con le quali si pensa di far ripartire le attività non appena se ne determineranno le condizioni".