Crisi, Bellanova: problema di natura democratica. Noi elementari ma vogliamo occuparci dei problemi delle persone

“Grave errore? Assolutamente no. In queste settimane gli organi di informazione hanno scritto che non si puo’ avere la crisi durante l’emergenza. Noi semplicemente ci siamo assunti la responsabilita’ di chiuderla questa crisi”. Così il ministro delle Politiche agricole e capo delegazione Italia Viva in merito al twitter di Andrea Orlando in cui si parla di “grave errore di pochi che pagheranno tutti” nel corso della conferenza stampa alla Camera per annunciare le proprie dimissioni.

“Ricevo tante lettere per la mia storia. Di operai e impiegati che mi dicono che il reddito al mese era 1300 euro al mese e che oggi è di 900 euro al mese”, prosegue la ministra. “Ci vogliamo fare carico delle difficoltà di queste persone? Ai ristoranti ai quali si dice che devono chiudere dopo le 18, non sono sufficienti le risorse date”.

“Noi siamo elementari ma vogliamo occuparci dei problemi delle persone. In queste ore non ho ricevuto alcun segnale per lavorare insieme. Per cui penso che questo sia un problema di natura democratica”, conclude.