CRISI CONIGLI, ANLAC: QUOTAZIONI SCANDALOSE, MINISTRO AGISCA SU ANTITRUSTDE BONIS: NON CI RESTA CHE SPERARE IN QUALCHE MAGISTRATO

Gli allevatori italiani si trovano sempre più nella condizione di dover pagare prezzi più alti per quello che acquistano ed ottenere prezzi più bassi per ciò che vendono. Lo ha dichiarato Saverio De Bonis, presidente dell’ Anlac, associazione nazionale liberi allevatori di conigli, dopo le scandalose quotazioni del coniglio di […]

Gentile Lettore/Lettrice, il contenuto di questo articolo è riservato.

Oppure, se già disponi di un account, effettua il Login



-RIPRODUZIONE RISERVATA-

MORE ARTICLES