CRISI IDRICA, CONFAGRICOLTURA BASILICATA SCRIVE AD ASSESSORE: AFFRONTARE SITUAZIONE EMERGENZIALE

image_pdfimage_print

In una nota inviata all'Assessore regionale all'Agricoltura Fanelli, il Presidente di Confagricoltura Basilicata Francesco Paolo Battifarano invoca la convocazione di un tavolo regionale per affrontare quella che ormai si prospetta come la peggiore annata dell’ultimo decennio.

Purtroppo – dichiara il Presidente Battifarano – anche le più rosee previsioni non fanno ben sperare per la corrente annata agraria. In un sopralluogo fatto in questi giorni insieme al Direttore di Confagricoltura Basilicata Roberto Viscido – prosegue Battifarano – abbiamo constatato che gli invasi sono vuoti e il contenuto residuo probabilmente servirebbe appena per i soli gli usi potabili, i terreni chiedono acqua e ci preoccupa non solo il poter portare a raccolto la campagna ortofrutticola ma anche la sopravvivenza dei frutteti, si rischia di perdere il lavoro di anni. Anche l’irrigazione di soccorso per i cereali rischia di essere fattibile. Abbiamo chiesto all'Assessore Fanelli di attivare e convocare ad horas un tavolo permanente sulla situazione con tutti i soggetti interessati per attivare tutte le procedure necessarie a fronteggiare l’emergenza. Vanno previsti interventi straordinari per prevenire un disagio che aggraverebbe una situazione già difficile a causa della perpetua crisi di mercato che attanaglia gli imprenditori agricoli. Va detto al comparto la verità sulla situazione e avvisati gli orticoltori che trapiantare ortaggi primaverili-estivi potrebbe essere a forte rischio per assenza di risorsa idrica. Affrontiamo ora la situazione – conclude Battifarano – non si può più aspettare, oltretutto con una visione realistica in momenti di tale emergenza qualora non dovesse piovere vanno progettati lavori urgenti, straordinari e veloci di manutenzione e svuotamento delle dighe se malauguratamente fossero vuote, qualora venisse a piovere in maniera sufficente, ci auguriamo vivamente, tali progettazioni rimarrebbero comunque un lavoro pronto per il futuro visto il ripresentarsi ciclico di stagioni fortemente siccitose”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

BELLANOVA: IN CDM GARANZIE STATO PER LIQUIDITA IMPRESE PARI A 25% REDDITO ANNO PRECEDENTE
03/04/2020

BELLANOVA: IN CDM GARANZIE STATO PER LIQUIDITA IMPRESE PARI A 25% REDDITO ANNO PRECEDENTEIL MINISTRO: GARANTIRE LA FILIERA DELLA VITA

“Non c’è chi si occupa della salute e chi della economia. Dobbiamo aprire un grande tavolo su come rendere sicuri tutti i luoghi di lavoro perché con la chiusura totale non reggiamo a lungo. Dobbiamo mettere le persone in condizione di lavorare in salute, ed anche la filiera dell’agroalimentare merita […]



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi