DA 27 ANNI TUTTI A SCUOLA CON AGRITURIST

Sono 27 anni che tramite ‘Scatta il verde, vieni in campagna’ prosegue l’impegno di Agriturist e Confagricoltura Alessandria per i giovani a servizio delle scuole e delle famiglie. Dalle nostre proposte e dalle fattorie didattiche associate sono passate intere generazioni. I contenuti negli anni hanno saputo rinnovarsi stando al passo coi tempi, adeguando l’offerta formativa alle necessità dei singoli e della società” esordisce con entusiasmo Rosanna Varese, presidente provinciale e regionale di Agriturist.

L’opuscolo di offerta formativa agroalimentare “Scatta il verde, vieni in campagna” si presenta in questa edizione con la suddivisione in due parti, sottolineata dalle sfumature di colore: nella prima vi sono le attività gestite direttamente da Agriturist Alessandria in partnership con altri; nella seconda i progetti delle fattorie didattiche associate.

Tra le attività che l’associazione propone per l’a.s. 2018/2019 vi è la visita alla Centrale del Latte Alessandria e Asti, che raccoglie il prezioso latte alta qualità prodotto dagli allevamenti della nostra zona, e quella al Molino Cagnolo Lorenzo e Figlio di Bistagno per scoprire come dei semplici “chicchi” si trasformano in preziosa farina.

Vi è poi la possibilità di recarsi presso gli stabilimenti di produzione della Zerbinati, azienda alimentare che produce verdure fresche pronte al consumo e zuppe pronte fresche. Vedendo la produzione, i ragazzi potranno imparare come vengono valorizzati, confezionati e controllati i prodotti Zerbinati.

Le PMI di Confindustria (Centrale del Latte e Zerbinati) apriranno le loro porte il 16 novembre 2018 a tutte le scuole, in occasione del PMI Day.

I giovani inoltre potranno conoscere la Ristorazione Sociale e scoprire percorsi di avvicinamento alla cultura del cibo attraverso visite guidate agli Orti cittadini, laboratori tematici e degustazioni.

Una new entry di questa edizione è “Orto Didattico”. Gli Orti di Alessandria accoglieranno i bambini delle scuole primarie con un percorso didattico che conduce alla sana alimentazione.

Fiore all’occhiello del progetto, arricchita rispetto al precedente anno con alcuni nuovi temi e aspetti di metodologia didattica, è senz’altro l’iniziativa svolta in collaborazione con l’Azienda Sanitaria Locale e l’Università del Piemonte Orientale (UPO), “Insegnanti a scuola di alimentazione”: nata dalla necessità di promuovere una vera cultura alimentare attraverso un approccio sistemico, l’attività di formazione si rivolge ai docenti interessati ad approfondire le tematiche dell’alimentazione e della nutrizione.

Il corso è gratuito ed è riconosciuto ai fini della formazione del corpo docente con iscrizione sul portale SOFIA entro il 30 settembre prossimo.

Nelle 22 ore di docenza sono inclusi anche una visita presso una fattoria didattica e 5 ore di attività in classe per la partecipazione al concorso sugli argomenti trattati con elaborato di restituzione dell’esperienza e viaggio premio in una FD.

Dopo il grande successo dello scorso anno, i più meritevoli lavori tra quelli presentanti dai docenti iscritti al Concorso saranno pubblicati dalla casa editrice Parva Domus Chartae sas di Acqui Terme con il marchio editoriale Grappolo di Libri.

“Per questa edizione sono confermati il sostegno di Confagricoltura Alessandria, Confagricoltura Donna e dei giovani dell’ANGA, il patrocinio della Regione Piemonte, della Provincia di Alessandria, dell’Università del Piemonte Orientale e dell’Ufficio Scolastico Ambito Territoriale di Alessandria. Vi è poi la collaborazione dell’ASL AL, di Confindustria Alessandria, di Zerbinati, dell’Associazione Orti in Città, della Centrale del Latte Alessandria e Asti, del Molino Cagnolo e della Ristorazione Sociale” commenta il direttore di Confagricoltura Alessandria Cristina Bagnasco.

In questi giorni è in corso la distribuzione del materiale divulgativo a tutti i plessi scolastici della provincia, dalle scuole dell’infanzia agli istituti di secondo grado. L’opuscolo, di cui sono disponibili 2700 copie, è anche reperibile presso l’ufficio di Agriturist di Via Trotti, 122 ad Alessandria.

Anche i 192 Comuni della provincia hanno ricevuto l’informativa in versione digitale, che è altresì scaricabile dal sito www.agrituristmonferrato.com così come le singole schede delle Fattorie Didattiche e delle attività.

“La formazione è un tema di grande interesse per l’Associazione agricola. Sia per quanto riguarda quella rivolta agli imprenditori e ai loro dipendenti, sia quella rivolta alla conoscenza del nostro settore. Scatta il verde appartiene alla seconda tipologia e i dati della scorsa edizione sono più che confortanti: quasi 1800 alunni hanno scelto le attività di Agriturist Alessandria e più di 4100 alunni sono stati coinvolti nelle Fattorie didattiche tramite la scuola. Abbiamo inoltre un buon riscontro dalle famiglie. I bambini tornano spesso coi genitori a visitare le cascine” afferma il presidente di Confagricoltura Alessandria, Luca Brondelli di Brondello.

E proprio alle 28 Fattorie Didattiche è dedicata la seconda parte del pieghevole con i progetti organizzati direttamente dalle cascine associate dai percorsi personali più svariati.

Tramite una legenda di facile consultazione, è possibile sapere se la struttura è iscritta al Registro Regionale delle Fattorie Didattiche, ha un account su Facebook, Twitter e Instagram, è anche agriturismo o bed&breakfast.

Nell’ultima pagina, infine, sono indicati gli agriturismi di Agriturist Alessandria, a ricordare la mission primaria dell’associazione, l’accoglienza turistica in campagna.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi