DA AGRICOLTURA SEGNALI DI RIPRESA

Segnali di ripresa nel credito attesi dal calo dello spread vengono dal settore agricolo dove crescono del 2 per cento i prestiti concessi alle imprese, in controtendenza rispetto ll’andamento generale. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti in occasione della divulgazione dei dati della Banca d'Italia sulla discesa a novembre dell'1,5 per cento su base annua dei prestiti. L’ammontare complessivo del credito al settore agricolo – sottolinea la Coldiretti - è pari a 43,2 miliardi di euro ma va segnalato un aumento del credito a breve a scapito di quello di lungo periodo. Maggiori difficoltà di accesso si registrano per le imprese condotte da giovani   under 30 che oggi hanno la meta’ delle possibilita’ di ottenere finanziamenti rispetto alle aziende adulte, secondo una indagine Coldiretti/Swg.

com/neo

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi