DAZI, REMASCHI: BENE, TOSCANA RUOLO DA PROTAGONISTA

image_pdfimage_print

“C’era molta preoccupazione tra le nostre imprese soprattutto fra quelle che hanno concentrato sugli Stati Uniti la maggior parte delle vendite. Questa notizia ci tranquillizza per qualche tempo e ci impegna a continuare i nostri sforzi”. Così Marco Remaschi, assessore all’agricoltura della Regione Toscana, oggi nell’ambito di PrimaAnteprima in corso alla Fortezza da Basso, commentando la notizia sulle modifiche dei dazi Usa che non hanno coinvolto i prodotti italiani. “Oggi – ha detto Remaschi – raccogliamo il risultato di un bel lavoro di squadra e la Toscana può avere un ruolo da protagonista in questa fase”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

BELLANOVA: IN CDM GARANZIE STATO PER LIQUIDITA IMPRESE PARI A 25% REDDITO ANNO PRECEDENTE
03/04/2020

BELLANOVA: IN CDM GARANZIE STATO PER LIQUIDITA IMPRESE PARI A 25% REDDITO ANNO PRECEDENTEIL MINISTRO: GARANTIRE LA FILIERA DELLA VITA

“Non c’è chi si occupa della salute e chi della economia. Dobbiamo aprire un grande tavolo su come rendere sicuri tutti i luoghi di lavoro perché con la chiusura totale non reggiamo a lungo. Dobbiamo mettere le persone in condizione di lavorare in salute, ed anche la filiera dell’agroalimentare merita […]



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi