DI MAIO IN PUGLIA, CIA PUGLIA: ECCO LE NOSTRE PROPOSTE AL VICEPREMIER

Un documento di proposte per fare dell’agricoltura e dei settori ad essa connessi la prima leva di rilancio del Prodotto Interno Lordo, della nuova e buona occupazione. Lunedì 3 settembre, nell’incontro a Foggia con il ministro del Lavoro Luigi Di Maio convocato in Prefettura sul tema del contrasto al caporalato, CIA Agricoltori Italiani della Puglia darà il proprio contributo, come sempre, a difesa del comparto primario e degli agricoltori che, è bene ricordarlo, sono i primi lavoratori in agricoltura. “Serve una maggiore presenza dello Stato nelle campagne, per la lotta alla criminalità e alle agromafie. L’agricoltura, che attraverso i valori dell’agroalimentare e l’innovazione della multifunzionalità sta trainando anche turismo e rinascita delle zone rurali, è ormai la prima industria italiana, l’unico comparto capace di fare vera integrazione con una quota crescente di immigrati impiegati nelle aziende”, ha spiegato Raffaele Carrabba, presidente regionale di CIA Agricoltori Italiani della Puglia.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi