Interviste25/11/2021 13:22

Distretti del cibo, Barone: legati a territori Dop e Igp, ora rapporto privilegiato con Qualivita e denominazioni. VIDEOINTERVISTA

image_pdfimage_print

"Siamo riusciti a mettere al centro dell'attenzione della politica i Distretti del cibo per affermare una progettualità di sviluppo nei territori che possa utilizzare tutti i fondi della programmazione comunitaria".

Così ad AGRICOLAE il portavoce e presidente della Consulta dei distretti del cibo Angelo Barone a margine della conferenza stampa presso il Mipaaf.

"Un aspetto importante è che lo sviluppo del territorio sia legato alle proprie produzioni e da questo punto di vista riteniamo fondamentale avere un rapporto privilegiato con Qualivita e quindi con tutti i progetti che operano nel mondo delle denominazioni Dop e Igp", prosegue. "Perché i territori si caratterizzano proprio dalle proprie produzioni".

Distretti del cibo, Barone: Fondamentale aggregarsi e fare sistema, strumento centrale per sviluppo sostenibile e coesione territoriale

image_pdfimage_print

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.<br/>This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.<br/> Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi