DL EMERGENZE, GALLINELLA: BENE RISULTATO RAGGIUNTO GRAZIE A TUTTE LE FORZE POLITICHE

Via libera al decreto Emergenze agricole. “Circa 400 milioni al settore agricolo per superare l'emergenza legata al settore ovicaprino, quello olivicolo e agrumicolo ”. È quanto afferma il presidente della commissione Agricoltura, Filippo Gallinella, a seguito dell’esito delle votazioni di oggi. “Sono soddisfatto perché, grazie al lavoro di tutti, si è riusciti a introdurre all’interno del decreto anche altri interventi importanti che il settore aspettava da tempo. Penso – prosegue Gallinella – alle misure per il sostegno al settore suinicolo e alle imprese del settore zuccheriero, al miglioramento del sistema sanzionatorio sulla pesca professionale, ma anche allo stanziamento di risorse per il Comune di Calci, colpito lo scorso ottobre da un disastroso incendio che ha distrutto decine di ettari di oliveto. Siamo riusciti a mettere in campo norme per contrastare l'avanzata della Xylella, che da troppi anni attanaglia il territorio pugliese e che oggi l'EFSA ci dice non avere cura. L'agricoltura – conclude Gallinella – ha bisogno di molti altri interventi e in questa legislatura abbiamo la volontà di intervenire su quante più situazioni possibili.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

EUROPEE, SALVINI: SEGNO DI UN’EUROPA CHE CAMBIA. LA MIA PAROLA VALE PIU DEI SONDAGGI, GOVERNO NON CAMBIA

EUROPEE, SALVINI: SEGNO DI UN’EUROPA CHE CAMBIA. LA MIA PAROLA VALE PIU DEI SONDAGGI, GOVERNO NON CAMBIATUTELEREMO ESIGENZE DELL'ITALIA IN UE, DEGLI AGRICOLTORI E DI TUTTE LE CATEGORIE

“Un successo incredibile. Solo 5 anni fa i giornali parlavano di una Lega in via di estinzione ora siamo il primo partito al Nord e al Sud. La festa dura una notte perché iniziamo subito a lavorare per i cittadini da domani mattina”. Così il leader della Lega Matteo Salvini […]



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi